INFORMATIVA PRIVACY
ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”)
Gentile cliente
i dati personali da lei inseriti sono trattati da Hotel Bouganville Palace, gestione Prestige Hospitality di Lucchese Daniela, con sede in Belvedere Marittimo (CS), Via Leonardo da Cutro 9, cap 87021, P. IVA 03510820784 in qualità di Titolare, per finalità legate alla fornitura dei servizi da Lei richiesti (quali ad esempio: richiedere informazioni, prenotazioni, registrarsi al sito per ricevere vantaggi ed offerte, ottenere preventivi, effettuare pagamenti).

Pertanto, il Titolare a tal fine tratterà i seguenti dati personali nel pieno rispetto del principio liceità, correttezza e trasparenza: nome e cognome dei componenti il nucleo familiare, indirizzo mail, numero di telefono e indirizzo di casa, dati della carta di credito (tipo e numero di carta, nome sulla carta, data di scadenza e CVC).

Inoltre, il Titolare potrà inviarle comunicazioni di natura commerciale via mail in merito ai servizi offerti dall’Hotel e materiale per la rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi.
Nel primo caso la base giuridica del trattamento è l’esecuzione dell’accordo contrattuale; mentre nel secondo caso è il consenso.

I trattamenti avverranno con modalità elettroniche nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679 al solo fine di assicurarle un servizio che risponda alle sue aspettative.

I dati saranno conservati per tutta la durata dei servizi da lei richiesti o per periodi superiori solo se previsti dalle norme.

In ogni momento, Lei potrà esercitare i diritti previsti dagli articoli dal 15 al 22 del GDRP contattando il Titolare del presente sito.

Potrà in qualsiasi momento chiedere la cancellazione dei suoi dati, ma in tal caso potrebbe non essere più possibile continuare a fornirle il servizio richiestoci.

La informiamo, infine, che potrà proporre che potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati, qualora ritenesse siano stati violati i suoi diritti.

Chiama Ora
×